Vai al contenuto principale

Episodio 2 - SOSPENSIONI

SOSPENSIONI: PRESTAZIONI COLLAUDATE

Il Grenadier deve sentirsi a casa persino sui terreni più difficili e impervi. Per questo abbiamo scelto un assetto con sospensioni multi-link con molle e ammortizzatori separati: aderenza e articolazione ottimali in qualsiasi condizione di lavoro.

SOSPENSIONI AFFIDABILI

I veri fuoristrada devono saper affrontare le condizioni più ardue. Per questo il Grenadier ha un assetto delle sospensioni tosto come i terreni per cui è costruito. Molle e ammortizzatori separati costituiscono un sistema semplice e intuitivo. Un sistema progettato per non fermarsi davanti agli ostacoli. E nella rara eventualità in cui qualcosa vada storto è anche più facile da riparare sul campo.

CI VUOLE QUALCOSA DI ESSENZIALE, CON UN BUON ASSETTO, CHE FACCIA AL MEGLIO IL SUO LAVORO.

Billy Milne, Gestore immobiliare scozzese

AFFRONTARE I TERRENI PIÙ IMPERVI

Sono le prestazioni fuoristrada a contare di più. Quando l’asfalto finisce, il Grenadier prende davvero vita. Dalle molle con escursione lunga, che migliorano la qualità di guida, alla barra Panhard, che rende la manovrabilità più prevedibile.

LA BARRA PANHARD GUIDA L’INTERO CARICO LATERALE DEL VEICOLO, PERCIÒ DEVE ESSERE MASSICCIA. È REALIZZATA IN ACCIAIO AD ALTA RESISTENZA

MATTHIAS MAIR, DEVELOPMENT ENGINEER, MAGNA