Vai al contenuto principale
Promo background

SERIE “BUILDING THE GRENADIER”

EPISODIO 10 – ALLA GUIDA DEL GRENADIER

TI DIAMO IL BENVENUTO AL TOUR CON IL PROTOTIPO DEL GRENADIER

Mentre prosegue lo sviluppo del Grenadier, abbiamo pensato di sottoporre il nostro 4X4 a uno dei test più impegnativi affrontati finora. Abbiamo chiesto ai nostri potenziali clienti quale uso avrebbero fatto del nostro veicolo 2B durante il tour con il prototipo del Grenadier.

Media text block image

TOUR 2B

Per la prima volta il pubblico ha avuto modo di provare l���INEOS Grenadier, anche se manca pi�� di un anno all���inizio della produzione.

��

Da luglio i potenziali clienti hanno potuto mettere alla prova le prestazioni in fuoristrada del Grenadier con un pilota professionista al volante. Il tour con il prototipo del Grenadier non �� solo una trovata di marketing, ma �� un���opportunit�� per i clienti di contribuire alla sua storia, invitandoli a descriverci esattamente cosa pensano del Grenadier possiamo adattare i prototipi 2B e garantire che il Grenadier non sia solo un veicolo costruito con un chiaro obiettivo, ma anche un 4X4 che soddisfi chi lo guida.

TERRENO DURO

Il Grenadier �� stato costruito per garantire quelle peculiarit�� in fuoristrada che i suoi avversari non possiedono. Perci�� il nostro team di engineering ha ideato un arduo percorso in fuoristrada che esalta le doti di questo 4X4, proponendo campi, sentieri, fossati, pendenze e fondi sconnessi.

Media text block image

Quest’auto sviluppa una grande quantità di coppia, e la coppia è ciò che conta di più in fuoristrada. La guida è fluida sotto ogni aspetto. Il veicolo si muove bene in fuoristrada e ha una guida esemplare.

MARK CULLUM, PILOTA PROFESSIONISTA GRENADIER

INEOS Automotive sa che esponendosi in questo modo ora, mentre il veicolo è ancora in fase di sviluppo, dovrà essere in grado di presentare poi un veicolo fuoristrada polivalente all’altezza delle aspettative dei clienti.

MARK EVANS, GIORNALISTA DI INGEGNERIA

Media text block image

PRIME IMPRESSIONI DAI PARTECIPANTI DEL TOUR 2B

Come si �� comportata l���auto nel suo elemento naturale, il fuoristrada? I feedback dei clienti su aspetti come erogazione della potenza, visibilit��, spazio e comfort dell���abitacolo, prestazioni in fuoristrada e i suggerimenti su come migliorare il Grenadier sono stati molto positivi. Tutti sono rimasti colpiti dalla fluidit��, dal comfort e dalla silenziosit�� del Grenadier nonostante un fondo davvero impegnativo.

Solo tre anni fa avevamo un foglio bianco. Raggiungere questo livello in così poco tempo e realizzare un prodotto del genere è…notevole.

MARK EVANS, GIORNALISTA DI INGEGNERIA